A Firenze controlli straordinari della Polizia - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

A Firenze controlli straordinari della Polizia

Ieri sera la Questura di Firenze ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. Sono oltre cinquanta le persone identificate per lo più tra piazza Stazione, via Palazzuolo, Lungarno Santa Rosa, via Lunga e via Maccari.

I controlli sono poi proseguiti nel centro cittadino dove 3 cittadini stranieri, in Italia irregolari, sono stati rintracciati e sopposti a fermo per identificazione; denunciati per la violazione degli obblighi sul soggiorno, nei loro confronti la Questura ha avviato le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

Nel tardo pomeriggio, in Borgo San Lorenzo, le volanti hanno denunciato per un tentato borseggio una 25enne bulgara.

In serata, infine, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino romeno di 32 anni per tentato furto aggravato di auto.

L’uomo è stato sorpreso mentre armeggiava all’interno dell’abitacolo della vettura parcheggiata in via Cennini dalla stessa proprietaria che ha richiamato l’attenzione della volante del Commissariato San Giovanni, subito intervenuta.

Gli agenti hanno poi constatato che il soggetto aveva tentato, senza successo, di manomette i cavi di avviamento del mezzo.

A terra, nei pressi del veicolo, hanno poi recuperato un’autoradio presa dalla macchina. Sequestrati anche una pinza e una chiave inglese.

(Visitato 182 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-09-2019 7:26