Una lotteria per finanziare la ricerca - associazionismo, Comune Massarosa Versiliatoday.it

Una lotteria per finanziare la ricerca

Oltre duemila biglietti venduti per sostenere la ricerca sui tumori al pancreas. Ha riscontrato un buon successo l’iniziativa benefica organizzata dalla Fondazione Tizzi: una vera e propria lotteria organizzata in tutta la Verslia con l’obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca.

La fondazione Tizzi infatti si occupa di ricerca e studio sull’adenocarcinoma del pancreas e di sostegno alle persone malate. In questi anni ha contributio al finanziamento di tre dottorati di ricerca sullo studio del tumore al pancreas, alla realizzazione di uno studio sul trattamento dell’adenocarcinoma del pancreas con impianto di cellule. Ma ha anche contributito alla spese per il sostegno di una paziente e ad un progetto di collaborazione con la ditta farmaceutica Serono.

Anche la lotteria organizzata in queste settimane servirà a finanziare borse di studio per giovani ricercatori, elargire aiuti alle famiglie di persone malate, promuovere ricerche e studi in questo campo.

L’estrazione dei biglietti vincenti avverà venerdì 6 settembre alle ore 18.30 nella sala consiliare del Comune di Massarosa, alla presenza del dottor Giannecchini in rappresentanza della Fondazione Tizzi e di rappresentanti dell’amministrazione comunale. Tra i premi in palio orologi, collanine, profumi, foulard, litrografie e molto altro.

“Siamo molto contenti e onorati – commentano l’assessore alla cultura Michela dell’Innocenti e l’assessore al sociale Michela Morgantini – di ospitare nel nostro Municipio l’estrazione della lotteria. La Fondazione Tizzi è una bella realtà del nostro territorio, un’associazione attenta sia nell’assistere chi è malato che nel supportare e finanziare ricerche e studi. Una onlus che porta un sicuro valore aggiunto al nostro territorio”.

Aggiornato il: 05-09-2019 17:18