Mortale sulla Variante Aurelia, confermati i domiciliari per l'automobilista: l'avvocato Miracolo chiede l'incidente probatorio - Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Mortale sulla Variante Aurelia, confermati i domiciliari per l’automobilista: l’avvocato Miracolo chiede l’incidente probatorio

Udienza di convalida questa mattina in tribunale a Lucca per Andrea Moriconi, il giovane pisano 23enne che ha tamponato la moto di Marco Perazzino, il 49ennne di Torre del Lago morto dilaniato tra le lamiere del guard rail sulla Variante Aurelia. Per il giovane automobilista il giudice ha confermato gli arresti domiciliari.  Il suo legale, avvocato Fabrizio Miracolo, ha chiesto un incidente probatorio sul mezzo a due ruote dove viaggiava la vittima del sinistro per accertare se la moto abbia perso il controllo per problemi tecnici oppure abbia sbandato a causa del tamponamento come invece accertato dai vigili urbani intervenuti sul posto.

Qui la notizia dell’incidente

Continua su: https://www.versiliatoday.it/2019/09/06/mortale-sulla-variante-aurelia-torre-del-lago-viareggio-perde-la-vita-un-centauro/

(Visitato 3.304 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-09-2019 18:54