Si terrà giovedi 26 settembre all’Hotel Astor di Viareggio, dalle ore 15 alle ore 19, la prossima assemblea delle imprese balneari della Versilia. Sul tavolo della riunione c’è la estensione delle concessioni demaniali marittime fino al 2033 in tutti i comuni della Versilia, per la certezza della continuità di impresa, per la non applicabilità della direttiva Bolkestein e per il riconoscimento del legittimo affidamento dopo il 2033.
Tutti temi su cui la categoria sta lottando da tempo e che sono necessari a garantire la sopravvivenza e lo sviluppo degli stabilimenti versiliesi. Per questo motivo sono stati invitati i rappresentanti dei Comuni del territorio.
Le relazioni saranno tenute da Cristiano Tomei (coordinatore nazionale Cna Balneari) e da Lorenzo Marchetti (portavoce regionale Cna Balneari) .
Per informazioni e registrazioni è possibile rivolgersi a [email protected]

(Visitato 212 volte, 1 visite oggi)
TAG:
imprese balneari versilia viareggio

ultimo aggiornamento: 25-09-2019


Torna il weekend di Pietrasanta Medievale, centinaia di figuranti nel centro storico

La storia del Politeama e il libro di Enrico Vannucci a Villa Argentina