Lavoro notturno per 6 tecnici del Gestore idrico GAIA S.p.A. che ieri notte (notte tra il 30 settembre e il 1 ottobre) hanno presidiato la rottura di parte di una tubazione dell’acqua in via Paladini a Viareggio (Varignano), servente circa 400 utenti.

La tubazione di via Paladini, del diametro di 100 DN, ha presentato una lacerazione in 3 punti, in seguito ad usura dovuta alla vetustà dell’infrastruttura: gli operai si sono adoperati per un temporaneo ripristino del funzionamento del tubo mediante 3 fasce di riparazione. L’intervento è durato fino a tarda notte; il terreno sabbioso e la presenza di sottoservizi molto vicini alla tubazione hanno reso difficoltoso le operazioni, ma a mezzanotte il tubo è stato riparato e il servizio ripristinato.

Questa mattina i tecnici di GAIA sono tornati sul posto per sostituire il tratto di tubazione danneggiata. L’intervento durerà fino alle ore 17.00 di oggi 1 ottobre e interesserà 557 utenze residenti in via Paladini, via Vetraia e via Valenci, a cui potrà mancare l’acqua anche parzialmente. Questa mattina, come da procedura, alle ore 10.20 sono stati inviati 280 SMS e 108 email agli utenti interessati dal disservizio, presenti nel database.

GAIA si scusa per il disservizio.

(Visitato 298 volte, 1 visite oggi)
TAG:
gaia spa tubo acqua rotto Varignano viareggio

ultimo aggiornamento: 01-10-2019


Cade in una botola, trauma toracico per un lavoratore della Darsena

Falso, truffa e simulazione di reato: guardia zoofila rinviata a giudizio