I militari del 2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito, con l’ausilio della Polizia di Stato, che ha curato la sicurezza nelle zone limitrofe, hanno effettuato stamattina la bonifica di un ordigno bellico ritrovato da un uomo a Deccio di Brancoli.
L’ordigno, un razzo da mortaio di fabbricazione tedesca, risalente alla II guerra mondiale, è stato trovato dal proprietario di un fondo durante alcuni lavori nei locali adibiti a rimessaggio della proprio fondo agricolo, ed è stato fatto brillare in una cava poco distante dal luogo del ritrovamento
(Visitato 713 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bosco genio pontieri Lucca razzo da mortaio

ultimo aggiornamento: 08-10-2019


In 7 mila a Lucca per i test di ammissione all’Università

A Lucca Comics & Games il francobollo più grande del mondo