Dentro all’edificio abbandonato la Polizia trova magrebini con precedenti - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Dentro all’edificio abbandonato la Polizia trova magrebini con precedenti

Ieri 23 ottobre 2019 Agenti delle Volanti della Questura di Pisa e del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, a seguito di esposti dei residenti, hanno effettuato un controllo all’interno di un edificio in costruzione in via di Gello nr. 57. Il cantiere e l’immobile risultano in stato di abbandono e la recinzione che lo separa dalla strada pubblica è in alcune parti interrotta o addirittura divelta.

Le caratteristiche di tale area la rendono facile ricovero di senza fissa dimora o di persone potenzialmente pericolose per la pubblica sicurezza ragione per la quale gli Agenti sono entrati dentro la struttura di prima mattina per individuarne gli occupanti.

Nel corso dell’operazione sono stati in effetti identificati quattro cittadini stranieri, tutti magrebini, tutti di circa quaranta anni di età, pluripregiudicati per reati di vario genere tra i quali anche lo spaccio di sostanze stupefacenti.

I quattro, portati in Questura per le procedure di identificazione, sono tutti risultati irregolari sul territorio nazionale e sono stati espulsi dal territorio nazionale con decreto del Prefetto di Pisa.

Al controllo in via di Gello hanno assistito dai bordi della strada e dai palazzi limitrofi alcuni residenti che hanno ringraziato gli Agenti di Polizia .

(Visitato 451 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-10-2019 7:26