"Tarponi" in casa a Torre del Lago: "E' da un anno che segnaliamo la situazione" - Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

“Tarponi” in casa a Torre del Lago: “E’ da un anno che segnaliamo la situazione”

La denuncia arriva da Federico Masi

“Mi sono ritrovato i tarponi in casa”. La denuncia arriva da Federico Masi, agente immobiliare che vive, e lavora, a Torre del lago, tra via Fratelli Bandiera e via San Pietro. A poche decine di metri dalle scuole, in zona molto abitata anche da bambini ed anziani.

“Accanto – spiega alla nostra redazione – c’è una casa ormai diroccata, con il giardino che sembra una vera discarica oltre alla vegetazione oltremodo cresciuta. Lo scorso anno, a novembre, furono contattati prima i vigili urbani di Viareggio, poi la Asl, entrambi tramite pec.  La Asl  rispose di aver inviato una lettera al sindaco, ma è passato quasi un anno e tutto è rimasto uguale”.

Non è la prima volta, quindi, che Masi si ritrova i ratti in casa: “Era già successo un anno fa, io ci abito da poco più di due anni ed i vicini avevano già in precedenza più volte provato a contattare il proprietari”.

I topi, come noto, portano malattie e per Federico Masi non è solo una questione di “problemi di vicinato”, o mancato decoro, ma di salute pubblica.

“Vi sembra normale in una casa ristrutturata da poco (dove abito) trovarsi in una situazione del genere?”, si chiede: “Anche stanotte ho dovuto cacciare un tarpone E se non me ne fossi accorto? Finora forse si è scherzato, adesso basta”.

(Visitato 845 volte, 3 visite oggi)

Aggiornato il: 25-10-2019 11:30