Ruba capi d'abbigliamento, rintracciato dalla Polizia ferisce due agenti: arrestato - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Ruba capi d’abbigliamento, rintracciato dalla Polizia ferisce due agenti: arrestato

Continuano incessanti i controlli del territorio effettuati dalle Volanti della Questura di Pisa.
Particolare attenzione viene posta in riferimento alla zona di Via Cattaneo risultata, grazie anche alle segnalazioni di residenti, frequentata da cittadiniitaliani e stranieri dediti allo spaccio di stupefacenti ed altri reati.
Nel pomeriggio di ieri un commerciante pisano che aveva subito il furto di capi di abbigliamento di rilevante valore economico, ha segnalato sulla linea di emergenza “113”, di aver riconosciuto l’autore del furto che passeggiava
tranquillamente in Via Cattaneo, con indosso uno dei capi di abbigliamento rubati.
Le volanti, giunte immediatamente sul luogo della segnalazione, hanno individuato e fermato il soggetto, poi risultato essere C.H., cittadino marocchino di circa 40 anni irregolare in Italia.
All’atto del controllo il cittadino marocchino, forte e corpulento, ha opposto veemente resistenza all’arresto, causando anche lesioni a due operatori della volante che in esito a quanto accaduto lo hanno arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e denunciato per furto in seguito al riconoscimento effettuato da parte del commerciante derubato.
L’arrestato, posto a disposizione della A.G., è stato trattenuto in Questura in attesa della direttissima

(Visitato 93 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-10-2019 14:23