Salva un passante dall'infarto, Sirio Carmazzi premiato dal presidente della Croce Rossa - Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Salva un passante dall’infarto, Sirio Carmazzi premiato dal presidente della Croce Rossa

In una breve ma intensa cerimonia il Comitato Viareggio-Versilia della Croce Rossa Italiana, nella figura del suo Presidente, Dr. Luca Lunardini, ha voluto dimostrare concretamente la propria riconoscenza per l’operato del Volontario e dipendente CRI, Sirio Carmazzi, che pochi giorni or sono con il suo pronto intervento ha salvato la vita ad un concittadino, Davide Angelini, titolare della nota pasticceria Nilo’s.

I fatti sono noti, martedì scorso mattina Angelini si accasciava, in arresto cardiaco in strada, lungo il marciapiede di via Fratti davanti a sua moglie e sua figlia. Senza perdere un attimo, con concentrazione e professionalità, Sirio ha iniziato le manovre rianimatorie compreso la defibrillazione eseguita grazie all’apparecchio che un Medico dentista aveva nel suo Studio fortunatamente vicino, Dopo due scariche il cuore aveva ripreso a battere. Grazie a questo intervento salva-vita, l’ambulanza ha poi potuto portarlo all’OPA di Massa dove le cure hanno portato e stanno portando ad un netto miglioramento.

“Un riconoscimento” dichiara il Presidente Luca Lunardini “che il Comitato tutto ha voluto dare al nostro Sirio, per sottolineare le sue capacità, l’altruismo e la professionalità. Essere uomini e donne di Croce Rossa, significa proprio questo, essere sempre disponibili per gli altri. Di una disponibilità che viene dal cuore ma che è anche fatta di seria preparazione. Quando l’altruismo si sposa all’impegno e alla professionalità la mano che si tende a chi ha bisogno diviene una mano forte, tenace e sempre presente”.

(Visitato 1.564 volte, 3 visite oggi)

Aggiornato il: 02-11-2019 15:26