Il maltempo flagella la Toscana, tutte le foto degli interventi dei vigili del fuoco - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Il maltempo flagella la Toscana, tutte le foto degli interventi dei vigili del fuoco

Il maltempo flagella la Toscana. Pompieri al lavoro tutta la notte.
GROSSETO:
Svariati interventi per allagamenti e prosciugamenti nella zona sud (Capalbio, Orbetello).
Da segnalare in Loc. Polverosa nel comune di Orbetello sono state evacuate 20 persone a causa del forte vento che ha scoperchiato i tetti delle abitazioni. La squadra VF per raggiungere la zona ha dovuto farsi strada con le motoseghe per liberare la strada dai pini abbattuti dal vento.
AREZZO:
Svariati interventi per alberi caduti sulla sede stradale e prosciugamenti d’acqua. Le zone più colpite sono quelle del Casentino e del Valdarno. Da segnalare una frana che ha interessato l’autostrada A1 corsia sud al km 344, dove un’auto è stata coinvolta, fortunatamente senza conseguenze per gli occupanti. La corsia sud è stata momentaneamente chiusa per consentire le operazioni di soccorso.
A Loro Ciuffenna la frana di un muro ha interessato la casa sottostante arrecando danni all’ingresso dell’abitazione. Nessuna persona ferita, evacuata la famiglia residente
FIRENZE:
A Ginestra Fiorentina una vettura è rimasta bloccata in Via Castiglioni a causa della strada allagata. La donna che era alla guida si è rifugiata sul tetto dell’auto e, raggiunta dalla squadra VF con il gommone, è stata portata in salvo.
A Barberino Val d’Elsa, zona Zambra, è stato evacuato a scopo precauzionale un condominio adiacente al fiume Elsa
PISA:
Nella notte sono stati effettuati interventi che hanno riguardato principalmente il forte vento che si è abbattuto sulla provincia per la rimozione di alberi e rami pericolanti. Nella prima mattinata di stamani c’è stata una esondazione del fiume Cecina nella zona di ponte Ginori, che al momento non interessa abitazioni. La zona è monitorata dalla squadra del Distaccamento di Saline di Volterra.
Nelle prime ore di stamani sono iniziate a Pisa le operazioni di montaggio delle paratie sui lungarni effettuate da personale dell’esercito con il supporto di volontari e di una squadra di vigili del fuoco esperto in tecniche speleo alpinistico fluviale.
SIENA:
A Siena in Via del Costone una struttura ricettiva è stata evacuata (13 persone), per lo smottamento del terreno a monte del fabbricato.
(Visitato 1.132 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-11-2019 10:34