Festa dell'albero, progetto di Sea e Comune - Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Festa dell’albero, progetto di Sea e Comune

Si celebra oggi, 21 novembre, la Giornata Nazionale degli alberi. Un vero e proprio giorno di festa per i polmoni verdi istituito nel 2013 dal Ministero dell’Ambiente mediante la Legge n. 10 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, finalizzata alla promozione della tutela ambientale, alla riduzione dell’inquinamento e alla valorizzazione del verde urbano

Il Comune di Viareggio, in collaborazione con Sea Risorse, ha ideato un progetto volto a sensibilizzare i più giovani sul tema dell’importanza degli alberi e del loro ruolo in ambito urbano.

«Negli ultimi quattro anno abbiamo curato, tolto il secco, ma soprattutto messo a dimora in tutto il Comune di Viareggio, oltre 700 nuove piante: il verde è importantissimo per questa Amministrazione, e abbiamo deciso di regalare alle scuole primarie un piccolo alberocommenta la consigliera Marinella Spagnoli –, piccolo come i bimbi ai quali viene assegnato in custodia. Saranno proprio loro, i giovani studenti, che dovranno curarlo e accudirlo per poi vederlo crescere».

L’albero in questione è una pianta di Leccio, alta circa 30 centimetri, proveniente da vivaio forestale, quindi coltivato da seme, e con maggiore possibilità di attecchimento.

In tutto sono state consegnate 24 piante, ad altrettante classi: la consegna, effettuata dalla consigliera Marinella Spagnoli e dalla presidente di Sea Risorse Valentina Ceragioli, è partita martedì 19 novembre con le primarie Puccini, Tomei, Sbrana, La Tenuta, Marsili. Mercoledì alle primarie Malfatti, Tobino, Don Beppe Socci, Santa Marta e Lambruschini. Oggi, giovedì 21, alla Vera Vassalle, Dorotee, Pascoli, Don Sirio Politi, Mantellate.

«Il Leccio è una pianta di macchia mediterranea che cresce naturalmente nei nostri boschi e che campeggia sullo stemma del Comune di Viareggio – aggiunge la consigliera Spagnoli -: insieme alla piantina verrà consegnata una specie di carta di identità dell’albero, con un po’ di storia e qualche consiglio utile alla sua cura».

«Abbiamo accolto volentieri questo progetto – conclude la presidente di Sea Risorse Valentina Ceragiolie le scuole hanno risposto con entusiasmo. Sea è da anni presente nelle scuole con incontri legati al riciclo e al riuso. Questo ulteriore progetto, che insegna la manutenzione di un piccolo albero, aggiunge un tassello che mancava».

(Visitato 613 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 21-11-2019 13:34