Cadavere in decomposizione nella roulotte a Torre del Lago: indagini ad una svolta? Il giallo, da quanto emerso, poterebbe a Lucca. Con le indagini che seguirebbero la pista passionale. Sul corpo della donna è stato rinvenuto un tatuaggio sulla spalla sinistra, che da quanto trapela, avrebbe consentito l’identificazione della donna trovata morta, in una 40enne originaria di Pisa e residente da tempo nella zona di Ponte a Moriano, che in passato avrebbe lavorato come dipendente delle Poste. Al momento non risultano denunce di scomparsa, ma della vittima nessuno ha avuto più notizie dalla scorsa estate. Sempre da quanto emerso la donna, che viveva da sola, avrebbe frequentato un operaio, allo stato attuale irreperibile.  Sul corpo, trovato avvolto in un telo di plastica, chiuso dentro alla ruolotte in un campo sull’Aurelia nella frazione pucciniana, è stata disposta l’autopsia, affidata al medico legale dottor Stefano Pierotti.

 

 

(Visitato 626 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cadavere indagini Lucca ponte a moriano Slider tatuaggio torre del lago

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Maltempo dalla Versilia alla Maremma, è allerta meteo per venerdì 22 novembre

Celebrata a Viareggio la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri