Trovato con hashish e cocaina vicino alla Pineta e arrestato - Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Trovato con hashish e cocaina vicino alla Pineta e arrestato

La scorsa notte, gli uomini dell’Ufficio Volanti del Commissariato di Viareggio traevano in arresto un giovane di 19 anni, marocchino, senza fissa dimora.

Il reato contestatogli è di detenzione ai fini di spaccio di circa 25 grammi di cocaina e 40 di hashish.

L’attività che ha consentito l’arresto è scaturita dall’azione sinergica di due volanti; infatti , in Via Fratti, nelle adiacenze della pineta venivano notati cittadini magrebini che colà si aggiravano con fare sospetto.

Pertanto, un equipaggio si appostava nella verosimile via di fuga dei “sospetti” spacciatori in caso di tentativo di controllo da parte delle forze dell’ordine.

I poliziotti dell’altra volante effettuavano un’azione di controllo e disturbo che generava la fuga dell’arrestato, prontamente fermato dagli altri uomini della Polizia.

Lo stesso, a seguito di perquisizione veniva trovato in possesso della sostanza stupefacente suindicata e, nelle tasche del giubbotto, un bilancino di precisione e 220 euro , probabile provento della vendita di sostanze stupefacenti.

Pertanto, informata la Procura della Repubblica di Lucca, il marocchino veniva tratto in arresto ed associato presso le locali camere di sicurezza del Commissariato.

 

(Visitato 3.386 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-11-2019 10:44