Giornata del Fiocco Bianco, l'assessore replica alla minoranza Pd - Comune Massarosa, Politica Massarosa Versiliatoday.it

Giornata del Fiocco Bianco, l’assessore replica alla minoranza Pd

Mi fa piacere l’interesse mostrato dai consiglieri di minoranza sul tema della violenza contro le donne, tema sul quale sono sempre stata attiva in prima linea sia come privata cittadina che come rappresentante politica. Impegno che a maggior ragione ribadisco oggi in veste di assessore alle pari opportunità. Mi spiace constatare che gli stessi consiglieri sono al quanto distratti se devono ricorrere ad una interrogazione consiliare per aver delle informazioni che potrebbero trovare anche solo scorrendo vecolemente la home page del sito internet del Comune di Massarosa. Il programma e le varie iniziative tese alla sensibilizzazione su questo tema così importante sono infatti stata pubblicate tutte sul sito internet dell’ente e da lì riprese anche sui canali social dell’ente proprio per darne informazione capillare a tutta la cittadinanza”.

Ha risposto così l’assessore alle pari opportunità Elisabetta Puccinelli all’interrogazione consiliare di alcuni consiglieri di minoranza riguardo la campagna “Fiocco bianco”.

Ovviamente – ha spiegato Elisabatta Puccinelli – il Comune di Massarosa ha aderito alla campagna del fiocco bianco, come è possibile constatare, tra l’altro, anche solo sfogliando il depliant informativo pubblicato dalla Provincia di Lucca, nel quale appunto è riportata una delle iniziative in programma a Massarosa”.

Nel dettaglio ricordo che già il 16 ottobre 2019 abbiamo portato in giunta l’informativa con la quale abbiamo istituito uno sportello di ascolto per le donne gestito dal centro anti violenza, da L’una per l’Altra e dalla Casa delle Donne di Viareggio”

Con la delibera di giunta 203 del 2 ottobre 2019 abbiamo inoltre proposto e patrocinato un progetto teatrale in occasione della giornata internazionale contro la violenza delle donne che si è tenuto in data 22 novembre 2019 al teatro Vittoria Manzoni, incentrato proprio sulla storia di una donna vittima di violenza che riprende in mano la propria vita. Non so quanti di voi hanno preso parte a quella serata…”

Ricordo inoltre – ha concluso l’assessore alla pari opportunità – che in occasione della stessa giornata internazionale sono state posizionate davanti e dentro il palazzo comunale delle scarpette rosse, da anni simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. Un simbolo che abbiamo voluto rendere ancora più evidente abbassando a mezz’asta la bandiera italiana di fronte al municipio e listando a lutto le due bandiere a ridosso del palazzo. E infine, sempre su questo tema, abbiamo inserito proprio nell’ultimo consiglio comunale un ordine del giorno e un minuto di silenzio per commemorare le ancora troppe vittime di violenza”.

(Visitato 407 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-12-2019 17:52