Da Piazza Puccini alla discarica: Fratelli d’Italia denuncia la fine delle ‘Oceaniche’ di Giulio Turcato - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Da Piazza Puccini alla discarica: Fratelli d’Italia denuncia la fine delle ‘Oceaniche’ di Giulio Turcato

“Negli ultimi giorni ci siamo chiesti che fine avessero fatto ‘Le Oceaniche’, un’importante opera che il maestro dell’astrattismo Giulio Turcato aveva donato nel 1990 al Comune di Viareggio. Collocate in piazza Puccini, erano state rimosse durante la ristrutturazione della piazza ma, una volta terminati i lavori, non erano state ricollocate al loro posto. Ebbene, ecco la risposta: incredibilmente, l’opera si trova nel deposito comunale degli ex macelli, smontata e appoggiata a terra sull’erba, dietro alcuni cassonetti”.

La nota arriva da Fratelli d’Italia:

“Come si può disprezzare l’arte in questo modo? Come si può offendere il gesto di un artista, che ha voluto omaggiare la città di Viareggio donando una sua opera? Che il Sindaco Giorgio Del Ghingaro e l’Assessore alla Cultura Sandra Mei facciano quanto prima chiarezza su questa incresciosa e spiacevole vicenda, che sta lasciando di stucco viareggini e non”.

(Visitato 93 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-12-2019 12:31