Marco Dondolini si dimette da coordinatore comunale di Forza Italia di Viareggio - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Marco Dondolini si dimette da coordinatore comunale di Forza Italia di Viareggio

Marco Dondolini si dimette da coordinatore comunale di Viareggio

“Oggi, con grande dispiacere ma in estrema serenità e consapevolezza, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni da coordinatore comunale di Forza Italia a Viareggio.

Due anni fa, l’8 febbraio 2018, ho assunto quest’incarico e l’ho svolto con un unico obiettivo: dare valore, sul territorio di Viareggio e Torre del Lago Puccini, alle energie di un partito in cui ho sempre creduto e che, ne sono convinto, ha tanto da dare alla nostra città in termini di idee e azioni concrete.

In questo mio percorso ho conosciuto persone che mi hanno supportato, stimolato e, perché no, anche insegnato. Alcune mi sono rimaste vicine sempre e le ringrazio, dal profondo del cuore: penso a tutti i componenti del mio direttivo e a coloro che, più di recente, si sono avvicinati e messi a disposizione in vista della prossima campagna elettorale.

Ma anche da chi, nel tempo, ha preso o sta per prendere o prenderà strade differenti dalla mia, credo di aver ricevuto insegnamenti preziosi: il mio ringraziamento va anche a tutte queste persone, insieme al mio sincero rispetto.

In questi due anni ho lavorato con una sola immagine in testa: un centrodestra unito, moderno, liberale, con una Forza Italia energica e propositiva. In queste settimane, però, ho visto prendere sempre più corpo un progetto diverso, ancora non ben definito ma nel quale stento a trovare una coerenza con quelle che sono e restano le mie idee. Da qui ho maturato la decisione, irrevocabile e già comunicata ai vertici provinciali e regionali di Forza Italia, di abbandonare l’incarico di coordinatore comunale a Viareggio”.

(Visitato 477 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 11-01-2020 14:10