Cinema, cinque capolavori di Fellini tornano in sala - Arte, Comune Seravezza, Cultura, Eventi Versiliatoday.it

Cinema, cinque capolavori di Fellini tornano in sala

Tornano in sala cinque film di Federico Fellini, in versione restaurata, grazie all’impegno congiunto di Cineteca di Bologna, Cineteca Nazionale, Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con RTI – Mediaset e Cristaldifilm), per celebrare il centenario della nascita del regista, che cadrà il 20 gennaio.

In Versilia da Mercoledi 15 Gennaio (ore 21.15) ed in replica Sabato 18 (ore 18.00) con la proiezione de LO SCEICCO BIANCO in versione restaurata, parte al Cinema Scuderie Granducali di Seravezza il progetto FELLINI 100, che proporrà al pubblico, durante i mesi di gennaio e febbraio 2020, alcuni tra i più celebri film di Federico Fellini.

Dopo LO SCEICCO BIANCO saranno proposti I VITELLONI, LA DOLCE VITA, 8 ½ e AMARCORD

Il restauro del film è stato realizzato dalla Cineteca di Bologna, nell’ambito del progetto Fellini 100, in collaborazione con RTI-Mediaset e Infinity presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

Lo sceicco bianco, scritto in collaborazione con Michelangelo Antonioni, è il primo film interamente diretto da Fellini.

È anche il film che segna il suo incontro con Nino Rota, quello in cui Giulietta Masina interpreta Cabiria e Alberto Sordi un divo dei fotoromanzi di umana mediocrità.

Nonostante l’ottima interpretazione di Sordi non fu un successo, ma venne in seguito molto rivalutato ed è oggi considerato, giustamente, un grande classico.

 

Il film narra la storia di due sposini di provincia (interpretati da Brunella Bovo e Leopoldo Trieste) che arrivano a Roma nell’anno santo per il viaggio di nozze e si perdono in un dedalo di equivoci, bugie, fraintendimenti.

(Visitato 89 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-01-2020 15:00