#IoAccolgo: a Viareggio in piazza Campioni per abolire i decreti sicurezza - Politica Viareggio Versiliatoday.it

#IoAccolgo: a Viareggio in piazza Campioni per abolire i decreti sicurezza

Domenica 26 gennaio a partire dalle ore 15.00, Porti Aperti, coordinamento di Associazioni versiliesi, organizza una raccolta firme con distribuzione di materiali informativi a favore della campagna nazionale #IoAccolgo per l’abolizione dei decreti sicurezza. L’appuntamento è in piazza Campioni a Viareggio.

E’ possibile firmare anche al seguente link: http://ioaccolgo.it/firma-lappello

Questa la sintesi dell’appello:
“CHIEDIAMO L’ABROGAZIONE DEI DECRETI SICUREZZA.
Chiediamo al Governo e al Parlamento di abrogare i decreti Sicurezza e gli accordi con la Libia perché violano la nostra Costituzione e le Convenzioni internazionali, producono conseguenze negative sull’intera società italiana e ledono la nostra stessa umanità.
Le nostre proposte
1. Reintrodurre il permesso di soggiorno per motivi umanitari e la residenza anagrafica per i richiedenti asilo. Senza documenti i migranti sono condannati all’esclusione e allo sfruttamento, con conseguente aumento della marginalità e del disagio sociale.
2. Riaprire l’accesso dei richiedenti asilo al sistema di accoglienza integrata e diffusa gestito dai Comuni. Questo sistema (ex-SPRAR) prevede percorsi di formazione e inserimento lavorativo che permettono una positiva inclusione nella società italiana.
3. Mai più morti in mare e persone lasciate per settimane sulle navi. Chi rischia la vita in mare deve essere soccorso e fatto sbarcare al più presto in un porto sicuro. E chi soccorre non può essere criminalizzato.
4. Stop ai respingimenti in Libia. Annullare gli accordi Italia-Libia, sulla base dei quali i migranti vengono intercettati in mare e riportati in Libia, dove vengono rinchiusi nei centri di detenzione, in condizioni disumane e sottoposti a violenze e torture. ”

(Visitato 281 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-01-2020 9:04