“Con la presente sono far richiesta ufficiale per avere notizie certe e precise sulle opere donate da artisti italiani al Comune di Viareggio tra il 1998 e il 2007, delle quali oggi non si riesce ad avere notizie ed informazioni certe”.

Inizia così l’interrogazione presentata dal consigliere comunale, Alessandro Santini, in riferimento alla ricerca delle opere donate al Comune tra il 1998 e il 2007.

“Trattasi di ben 32 opere esposte nella Sala della Circoscrizione 4 – Terminetto e che ancor oggi dovrebbero far parte del patrimonio artistico del Comune di Viareggio, sotto l’attentata tutela dell’Assessorato alla Cultura.

Trattasi di opere degli artisti:

Carlo Nencini
Lisandro Ramacciotti
Massimo Cornelio Palmerini
Giorgio Di Giorgio
Ferdinando Coppola
Renzo Belli
Giorgio Michetti
Giovanni Raffaelli
Marcello Pietrantoni
Tony Munzlinger
Franz Furrer
Giuseppe Lippi
Andrea Lucchesi
Glauco Di Sacco
Brunello Baldi
Giancarlo Cannas
Franco Francesconi
Aldo Umicini
Delfina Nahargang
Oreste Paltrinieri
Piero Bresciani
Arcadio Lobato
Silvano Passaglia
Vivian Cherry
Lella Morescalchi
Marco Taglioli
Liberia Pini
Francesco Paolo Pinto
Alessandro Tofanelli
Mario Baroni
Andrea Carli
Giorgio Polleschi

Sono a richiede l’esatta attuale ubicazione e conoscerne le sorti e l’esatto stato di conservazione.

Vorrei avere conferma che siano state conservate nelle maniere dovute e soprattutto se oggi siano ancora nella disponibilità del Comune di Viareggio, nonché ancora di sua proprietà e a maggior ragione, siamo ancora all’interno di sedi pubbliche del Municipio”.

(Visitato 66 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alessandro santini consiglio comunale interrogazione

ultimo aggiornamento: 31-01-2020


Smog alle stelle a Viareggio, Marchetti (FI): «Dati preoccupanti. E la sinistra di governo regionale non fornisce politiche efficaci»

Anche Dondolini entra in Fratelli d’Italia