“Insieme, ad alcune maschere del nostro carro, parteciperò al carnevale di Firenze, impegno preso precedentemente alla notizia della visita di Matteo Salvini alla Cittadella del Carnevale. Ci tengo però a precisare che proprio per il significato del mio carro, ‘Abbracciami Carnevale’, non avrei avuto nessun problema ad incontrarlo”. Lo scrive su facebook il costruttore di carri del carnevale viareggino Fabrizio Galli in merito alla polemica sulla visita di Salvini alla cittadella del Carnevale.
“Un’occasione pubblica per affermare nuovamente i temi della tolleranza, dell’inclusione, della libertà di espressione – aggiunge Galli -, nel rispetto delle leggi che deve continuare a caratterizzare fermamente una democrazia come la nostra”

(Visitato 320 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cittadella del carnevale Fabrizio Galli matteo salvini

ultimo aggiornamento: 19-02-2020


Viareggio: fiori a “km zero” per ospiti Carnevale

Priscilla Borri: “Non sarò in Cittadella quando verrà Salvini, in coerenza col mio modo di vedere le cose”