Situazione Pam: “convocare urgentemente la commissione urbanistica per valutare la possibilità di revoca della delibera di riqualificazione dell’area, se non sarà confermato il mantenimento del punto vendita e dei posti di lavoro”.
Lo scrive in una nota Luca Poletti, consigliere del Pd:
“La vicenda della Pam è esplosa all’indomani della approvazione da parte del consiglio comunale della delibera per la riqualificazione dell’area dove sorge il supermercato in Largo Risorgimento. Una richiesta venuta da Pam stessa che propose una specifica ossevazione al Regolamento Urbanistico. Una pratica presentata alla commissione urbanistica e al consiglio ultimo come aggiuntivo per favorirne la realizzazione in tempi rapidi proprio da parte di Pam al fine di rilanciare anche l’attività commerciale e ci preoccupa che nessuno sapesse chiaramente delle reali volontà dell’azienda che invece di investire, apprendiamo da fonti sindacali, decide di chiudere.
A questo punto è necessario riconvocare urgentemente la commissione urbanistica per verificare i vari aspetti e valutare la possibilità di revoca di detta delibera da parte del consiglio, se non si confermerà il mantenimento del punto vendita e dei posti di lavoro”.
(Visitato 178 volte, 1 visite oggi)
TAG:
luca poletti pam pd

ultimo aggiornamento: 21-02-2020


Sardine in piazza domani a Viareggio: partecipa anche Jasmine Cristallo

“Scendiamo in piazza coi lavoratori della Pam di Viareggio”