Coronavirus, Navigo annulla Yare: l'appuntamento a Viareggio spostato a novembre - Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Coronavirus, Navigo annulla Yare: l’appuntamento a Viareggio spostato a novembre

Alla luce degli sviluppi intorno al virus COVID-19, il cda di NAVIGO – società di innovazione e sviluppo della nautica – si è riunito per un confronto e un monitoraggio della situazione per quanto riguarda lo svolgimento di YARE (Yachting Afersales and Refit Experience), appuntamento internazionale della yachting industry in programma nelle prossime settimane a Viareggio.
La Toscana resta un territorio completamente sicuro per i viaggi di lavoro e turistici e la Regione Toscana ha attivato ordinanze e avviato protocolli che sono stati riconosciuti tra i migliori in Italia anche da istituzioni mediche e scientifiche di grande eccellenza.
Quale evento business con una forte partecipazione internazionale, Yare coinvolge imprese, stakeholder e comandanti di Superyacht che provengono circa il 60% dall’estero.
L’alta partecipazione di aziende e persone estere al programma degli eventi ci ha spinto a confrontarci con loro per venire incontro alle loro esigenze e alla loro impossibilità di viaggiare a causa delle decisioni di restrizioni di compagnie aeree e paesi dai loro luoghi di origine
La decisione presa dal cda tenendo conto del contesto internazionale è quella di posticipare la decima edizione di YARE dal 4 al 6 novembre 2020.
(Visitato 1.277 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-03-2020 19:30