A seguito dell’emergenza sanitaria in cui versa il paese in questo momento, il Maki Maki garantisce solo ed esclusivamente il servizio ristorante.

Lo rendono noto i titolari:

“Nonostante ad oggi non esista un provvedimento degli Enti Locali o della Prefettura che imponga la chiusura delle discoteche, il Maki Maki, ritenendo la salute pubblica e dei propri dipendenti un bene primario prevalente e valutando di non poter consentire un andamento delle serate di pubblico spettacolo in modo tale da garantire le condizioni prescritte dal
DCPM del 04/03/2020, decide responsabilmente di SOSPENDERE GLI EVENTI DI PUBBLICO SPETTACOLO in programma con effetto immediato fino a nuove disposizioni.
Amareggiati per questa situazione e nella speranza che questa situazione possa risolversi nel più breve tempo possibile, ci scusiamo con tutti i nostri clienti per il disagio arrecato”.

(Visitato 356 volte, 1 visite oggi)
TAG:
coronavirus Maki Maki viareggio

ultimo aggiornamento: 06-03-2020


Strage di Viareggio: lettera dei familiari delle vittime al ministro dei Trasporti

Coronavirus, Unione Inquilini scrive al Prefetto: “Sospendere gli sfratti”