Hanno lavorato tutta la notte, e tutto oggi, per produrre mascherine per vari reparti, incluso quello di Ginecologia, dell’ospedale “Versilia”, i cui medici, ostetriche e infermieri, sono senza dispositivi di protezione contro il Coronavirus. Migliaia le mascherine cucite dalle tappezzerie Ottomana, Martinelli, Apm, Armonie d ‘interni e altri collaboratori locali che hanno dato la loro disponibilità, tutte regalate. Un dono apprezzato, con un grande lavoro di squadra, per il bene e la salute sia del personale medico che dei pazienti. Gli operai delle tappezzerie stanno cucendo mascherine anche per la Croce Verde e Misericordia di Viareggio.

(Visitato 13.526 volte, 1 visite oggi)
TAG:
coronavirus mascherine ospedale versilia Slider tappezzerie

ultimo aggiornamento: 14-03-2020


Coronavirus, denunciate 3 prostitute sul viale dei Tigli

Coronavirus, 160 nuovi casi oggi in Toscana