Coronavirus: controlli della Polizia a Viareggio, Camaiore e Massarosa - Cronaca, Cronaca Camaiore, Cronaca Massarosa, Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Coronavirus: controlli della Polizia a Viareggio, Camaiore e Massarosa

I controlli degli uomini del Commissariato di Polizia di Viareggio volti a garantire il rispetto delle norme di comportamento legate all’emergenza coronavirus sono stati, nel fine settimana, particolarmente incisivi sul territorio di competenza, ossia Viareggio, Camaiore e Massarosa.

Durante i controlli sono stati fermati sia automezzi che persone appiedate, raccogliendo circa 70 autodichiarazioni secondo quanto previsto dall’art. 1 del DPCM del 9 marzo 2020.

Gli accertamenti effettuati hanno consentito di verificare ed accertare la violazione delle norme contenute nel suddetto decreto da parte di 15 persone, in quanto non rientranti in nessuna delle ipotesi di spostamento autorizzate.

Tre persone sono state, inoltre, deferite alla Prefettura di Lucca perché trovate in possesso una di hashish e le altre due di cocaina, a Torre del Lago;

Altri nei pressi della rotonda della “Tuffatrice”, circolavano in auto senza valide motivazioni, così come in centro a Viareggio altri ancora , incuranti delle disposizioni vigenti.

A Lido di Camaiore, nella mattinata di ieri venivano , altresì, sanzionati due podisti, che correvano, non isolati, ma ad una distanza di pochi cm l’uno dall’altro.

I servizi di prevenzione continuano , incessantemente, su tutto il territorio, anche alla luce delle recentissime innovazioni legislative.

(Visitato 5.452 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 23-03-2020 9:48