Una Pasqua “sorvegliata” quella di oggi a Viareggio con  le Forze dell’Ordine impegnate nei controlli #iorestoacasa.

Il commissariato di Polizia viareggino, diretto dal dottor Marco Mariconda, dopo una notte di servizi capillari su tutto il territorio, ha messo in campo dalle prime luci dell’alba ben 7 pattuglie, tra auto a moto, per setacciare sia Viareggio che la frazione di Torre del Lago.  La Polizia di Stato, con i Carabinieri, sono impegnati anche sugli snodi autostradali e delle maggiori arterie: Viareggio – spiega Mariconda – è stata bloccata sia in entrata che in uscita. In campo anche la Stradale, la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza e la Guardia Costiera. Presidiati le spiagge e anche tutti i quartieri per evitare gli spostamenti delle persone per i pranzi pasquali

Stessi controlli sono predisposti sul resto della Versilia, come conferma il comandante della Compagnia Carabinieri di Viareggio, capitano Edoardo Cetola: l’Arma è presente su tutto il territorio di competenza, da Torre del Lago a Forte dei Marmi, comuni dell’interland, come Massarosa, Seravezza e Stazzema, inclusi, con 15 pattuglie.

 

(Visitato 1.695 volte, 1 visite oggi)

Il lockdown non ferma i ladri. Furti nella notte a Torre del Lago

Viareggio in lockdown, le spiagge deserte a Pasqua riprese dall’elicottero del Roan (video)