Una Pasquetta blindata, con controlli serrati da parte dei militari della Guardia Costiera di Viareggio su tutto il litorale della Versilia e sulle spiagge per verificare il rispetto delle misure governative anti COVID-19. Nonostante tutto, qualche temerario ha voluto sfidare la sorte, avventurandosi con il cane in spiaggia, ben lontano dalla propria abitazione. C’è inoltre, chi non ha rinunciato alla giornata primaverile ed al mare calmo per farsi una bella vogata in canoa. I militari della Guardia Costiera di Viareggio hanno contestato le violazioni ai cittadini trasgressori ed elevato le sanzioni amministrative previste. In totale, tre violazioni contestate su 12 controlli eseguiti nell’arco della giornata di Pasquetta.

(Visitato 2.332 volte, 1 visite oggi)
TAG:
coronavirus Guardia costiera Slider viareggio

ultimo aggiornamento: 13-04-2020


Coronavirus, Bonaccorsi: “Andremo al mare quest’estate, ci stiamo lavorando”

Covid-19, altri 155 nuovi casi in Toscana, in calo rispetto a ieri (277)