Ripresi dal 22 aprile i lavori pubblici a Viareggio e Torre del Lago: dagli asfalti, ai marciapiedi, al verde pubblico, in tutta la città è ripartita la manutenzione ordinaria e straordinaria.
 
«Abbiamo dovuto interrompere l’ordinario per affrontare l’emergenza – dichiara il sindaco Giorgio Del Ghingaro -: mettere in sicurezza i lavoratori, trovare nuovi protocolli operativi. Adesso possiamo ripartire. Senza fretta e con la massima attenzione ma con un calendario intenso di interventi. Quando sarà il momento Viareggio sarà pronta per accogliere turisti e cittadini».
 
Ad oggi sono in corso il rifacimento dei marciapiedi sia di via della Gronda sia di via Paolina, demolizione dell’esistente, scavo per il cassonetto stradale e posa in opera di autobloccanti del tipo margherita.
Asfalto nuovo invece in via Puccini a Torre del Lago, dove i lavori si erano interrotti per l’emergenza Covid: gli operai di Mover porteranno a termine il rifacimento del mando stradale entro la fine di aprile.
A giorni, previa conferma del prefetto, ripartiranno anche i lavori di restauro alla Torre Matilde.
Inoltre sono state adibite due squadre per gli interventi di manutenzione ordinaria su opere edili (tombini, cordoli, avvallamenti su marciapiedi) oltre alla riparazione delle buche con asfalto a caldo in varie strade del Comune di Viareggio e di Torre del Lago.
Ripresi inoltre i ripristini della segnaletica orizzontale e verticale.
 
Per quanto riguarda il verde pubblico, sono state sistemate varie zone della città: dalla Terrazza della Repubblica, a piazza Maria Luisa, piazza Puccini, piazza D’Azeglio, piazza Garibaldi e parte della Passeggiata. A Torre del Lago sono state fatte piazza della Pace, piazza del Popolo, la zona della stazione e il Belvedere Puccini. Iniziato anche il taglio in pineta di Ponente da parte di Sea Risorse e a giorni partiranno le scovettature lungo le strade e la potatura degli oleandri.
 
Tutto sotto controllo anche sul fronte zanzare: la disinfestazione infatti è partita come ogni anno. Dal primo di aprile SEA Ambiente ha avviato gli interventi stagionali: le zone già trattate sono il centro città, i quartieri ex Campo d’Aviazione e Darsena e la frazione di Torre del Lago.
Entro la prima settimana di maggio verranno iniziati e completati i quartieri della Migliarina, Terminetto, Marco Polo e Città Giardino.
(Visitato 244 volte, 1 visite oggi)
TAG:
asfaltature cura del verde disinfestazione zanzare viareggio

ultimo aggiornamento: 24-04-2020


Emergenza Covid, conclusa la consegna dei buoni pasto a Viareggio: erogati oltre 212mila euro

La Polizia a Viareggio impegnata nei controlli Covid e il rispetto delle norme