I controlli della Municipale a Camaiore - Cronaca Camaiore Versiliatoday.it

I controlli della Municipale a Camaiore

Aggiornamento sul fronte dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale di Camaiore nell’ambito delle misure contenimento del Covid-19. Nella settimana dal 27 aprile al 2 maggio sono state settecento le persone fermate per verificare la motivazione dei propri spostamenti. Nessuna sanzione è stata elevata. Controlli anche presso le attività commerciali e i pubblici esercizi sia per quanto riguarda il divieto di assembramento e le norme di distanziamento sociale, sia per le chiusure disposte dal DPCM e dalla Regione Toscana, sia – infine – per quanto riguarda il prezzo al pubblico dei generi di prima necessità e dei dispositivi di protezione individuale. Oltre milleduecento le situazioni verificate e una sola sanzione elevata: si trattava di un esercizio commerciale di abbigliamento che effettuava vendite nonostante non fosse dedicato all’infanzia – lo ricordiamo – unica tipologia autorizzata al momento. Nel corso dei controlli è stato inoltre fermato un soggetto che stava bruciando guanti in lattice in aperta violazione della legge 152 del 2006. La persona sarà denunciata all’autorità giudiziaria.

(Visitato 800 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-05-2020 13:19