Ritrovato dalle Fiamme Gialle furgone rubato - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Ritrovato dalle Fiamme Gialle furgone rubato

Un furgone bianco parcheggiato senza ragione in località Stagno-Collesalvetti, alle porte di Livorno, nella zona industriale. Era la notte del 4 maggio quando le Fiamme Gialle della 1a Compagnia si sono insospettite per il fatto che il mezzo avesse due targhe diverse. Quella anteriore, regolare, quella posteriore riconducibile invece a un’autovettura che si trovava a pochi metri dal furgone stesso. Contattato il proprietario, un 68enne di Massarosa (LU), i Baschi Verdi hanno scoperto che il camioncino gli era stato rubato nei giorni scorsi. Stante la chiusura delle attività per le misure anti-Covid, non si era ancora accorto che i cancelli del suo capannone avevano subito un’effrazione nonostante i controlli dei vigili giurati. L’imprenditore è attivo nel settore della cantieristica da diporto, specializzata nella fornitura “chiavi in mano” di arredi per mega yacht. Ha ringraziato in modo accorato i finanzieri per averlo contattato ancor prima che sporgesse denuncia di furto.

(Visitato 243 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-05-2020 8:56