Detenzione di droga ai fini di spaccio, due denunciati - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Detenzione di droga ai fini di spaccio, due denunciati

La Squadra Mobile e la Polizia Municipale denunciano due cittadini italiani per detenzione ai fini di spaccio.

Nel pomeriggio di ieri personale del Gruppo Falchi della Squadra Mobile, insieme al personale della Squadra investigativa della Polizia Municipale, durante mirati controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in Piazza Garibaldi e Scali delle Cantine, a Livorno, ha rintracciato ed indagato per detenzione a fini di spaccio un uomo italiano classe 1982, per aver ceduto gr 4,05 di sostanza stupefacente del tipo hashish ad una donna di 35 anni, giunta appositamente dalla provincia di Pisa per acquistare la dose.

L’uomo, disoccupato, senza alcuna attività lavorativa lecita, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di ulteriori gr. 170 di hashish, oltre a 400 Euro in banconote di piccolo taglio.

Nei confronti della donna è stata elevata la sanzione prevista dal D.L. 19/2020; la stessa è stata, inoltre, segnalata alla locale Prefettura, ai sensi dell’art 75 del Testo Unico in materia di sostanze stupefacenti, in quanto acquirente di droga per uso personale e nei suo i confronti si è proceduto al ritiro della patente di guida.

(Visitato 252 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-05-2020 10:35