Strappa il cellulare agganciato alla t-shirt di una 59enne, preso - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Strappa il cellulare agganciato alla t-shirt di una 59enne, preso

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile arrestano un cittadino somalo per rapina.
Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze sono intervenuti in piazza Indipendenza ed hanno tratto in arresto in flagranza del reato di rapina M.Y., somalo, classe ’91, in Italia senza fissa dimora, già noto alle Forze dell’Ordine. Nella circostanza, il 29enne, verso le ore 20, strappava il cellulare che era agganciato sulla t-shirt della vittima prescelta, una 59enne fiorentina la quale, realizzato l’ammanco, cercava di fermarlo ma lo stesso, nel tentativo di darsi alla fuga, dapprima la insultava e successivamente la colpiva con uno schiaffo al volto. Il tempestivo intervento dei Carabinieri nel frattempo attivati ha permesso di bloccare il somalo e recuperare la refurtiva che è stata restituita alla vittima la quale riportava lievi lesioni, giudicate guaribili in 5 giorni presso pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova. L’arrestato, è stato trattenuto presso la camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo in videoconferenza fissato per la mattinata di domani 18 maggio.

(Visitato 303 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-05-2020 12:25