Nuovi spazi e nuova location per il mercato del giovedì che da via Fratti si sposta in viale Capponi nella Pineta di Ponente e si allunga su tutta la Passeggiata di Viareggio, dalla piazza Maria Luisa al molo.
 
La decisione è stata presa dal sindaco Giorgio Del Ghingaro e confermata questa mattina nel corso di una riunione con le categorie alla quale hanno partecipato l’assessore Patrizia Lombardi e la comandante della Polizia Municipale Iva Pagni: adesso spetta all’ufficio confrontarsi sugli aspetti tecnici, compreso il controllo sulla stabilità delle piante lungo il viale Capponi.
 
«Il nostro obiettivo è quello di dare a tutti la possibilità di lavorare ricercando però la maggiore sicurezza possibile, sia a tutela degli operatori che dei clienti – commenta il sindaco Giorgio Del Ghingaro -. Più spazio tra i banchi, quindi: il mercato si allungherà là dove possibile, penso alla Passeggiata, e cambierà sede dove non sarà possibile mantenere adeguati spazi e distanze, da via Fratti a viale Capponi».
 
«Si parte giovedì 28 maggio compatibilmente con i controlli e gli adempimenti necessari. La nuova location è piaciuta agli esercenti: è un posto bello, frequentato soprattutto in estate».
 
Si parla di periodo estivo perché la scelta dell’Amministrazione è quella di uno spostamento in via sperimentale da calibrare sulle esigenze degli operatori e sull’andamento del contagio. Viale Capponi ospiterà 77 banchi e 177 saranno nella Passeggiata, tutti su un’unica fila e distanziati almeno 3 metri e mezzo l’uno dall’altro.
 
«Quello che viene richiesto dall’inizio della pandemia in ogni decreto e in ogni ordinanza, è di evitare gli assembramenti: quindi dobbiamo garantire lo svolgimento del mercato senza assembramento di persone. Quasi un controsenso se pensiamo ai mercati tradizionali. Ma adesso è il momento della cautela, non intendiamo rischiare una nuova chiusura delle attività».
 
«Credo che questa disposizione sia la migliore possibile – conclude il sindaco -: il lavoro fatto è stato attento e scrupoloso: la sicurezza è al primo posto, ogni normativa verrà applicata, i controlli saranno continui e scrupolosi. Cittadini e turisti possono stare tranquilli e tornare a frequentare i nostri mercati».
(Visitato 1.620 volte, 1 visite oggi)

Balneari al lavoro per riaprire da Torre del Lago a Forte dei Marmi

Minacce al giornalista, identificati dai Carabinieri: perquisito un 45enne di Viareggio