Tre fratini neonati sulle spiagge del Parco, tenere i cani al guinzaglio e non avvicinarsi - La voce degli Enti, Top news Versiliatoday.it

Tre fratini neonati sulle spiagge del Parco, tenere i cani al guinzaglio e non avvicinarsi

Sulle spiagge del Parco, a Marina di Vecchiano, sono nati tre piccoli di fratino. Nei giorni scorsi due nidi erano stati segnalati e protetti grazie all’intervento del professor Puglisi, al lavoro dell’Ente Parco e alla collaborazione degli stabilimenti balnerari e dei Comuni di Vecchiano e Viareggio. La nascita dei pulcini di questa specie è un evento ormai raro, era due anni che non succedeva sul nostro territorio, perchè si tratta di un uccellino piccolo e delicato minacciato sia dai predatori naturali sia dal calpestio involontario di chi frequenta la spiaggia: basti pensare che se 30 anni fa in Toscana si contavano 70 coppie, attualmente sono 15.

Le azioni per proteggere i piccoli continueranno fino a che non saranno abbastanza grandi per volare da soli, con una protezione fisica e la collaborazione dei volontari della Lipu che monitoreranno i volatili. Serve la collaborazione di tutti i frequentatori della spiaggia: non bisogna assolutamente avvicinarsi ed è necessario tenere i cani al guinzaglio

(Visitato 1.366 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-05-2020 14:51