Vende alcolici fuori dell'orario stabilito, sanzionato mini market - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Vende alcolici fuori dell’orario stabilito, sanzionato mini market

Proseguono i servizi di controllo del territorio svolti nell’ambito delle direttive emanate in seno al Comitato di Ordine e Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Pisa ed aventi come obiettivo la verifica dell’esatto adempimento delle norme sulle misure di sicurezza emanate per il contrasto alla diffusione del covid-19 (corretto utilizzo dei D.P.I. e distanziamento sociale), nonché, dell’ordinanza del Sindaco di Pisa del 29 maggio 2020, relativa alla vendita e somministrazione di bevande alcoliche. Nella serata di ieri 9 giugno, in Piazza delle Vettovaglie, ha proceduto a sanzionare il proprietario di un minimarket per aver venduto in modalità asporto bevande alcoliche oltre l’orario consentito fissato per le ore 19,00.

In particolare, alle ore 23,00 circa, nel corso dei citati servizi, gli operatori di Polizia sorprendevano all’esterno dell’esercizio commerciale un cliente che stava trasportando alcune bottiglie di birra appena acquistate presso il predetto negozio. Veniva, pertanto, identificato sia il cliente che il gestore dell’esercizio commerciale. A quest’ultimo veniva contestata la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400,00 ad euro 3000,00 (euro 280,00 se pagata entro 60 giorni) e la chiusura immediata per giorni 5 ai sensi dell’art.4 commi 1 e 2 del D.L. 19/2020.

(Visitato 380 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-06-2020 9:38