Si allontana dal supermercato senza pagare e ha una collutazione con l'addetto alla sicurezza - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Si allontana dal supermercato senza pagare e ha una collutazione con l’addetto alla sicurezza

Questa mattina un equipaggio delle Volanti dell’UPGSP della Questura di Pisa è intervenuto in Corte Sanac, presso il Supermercato EUROSPIN, dove un dipendente addetto alla sicurezza di quell’esercizio aveva avuto, poco prima, una colluttazione con un cittadino extracomunitario, che si era allontanato senza pagare della merce che aveva reso invendibile aprendone la confezione e disfacendosi di uno dei prodotti. L’uomo, identificato per N.P., trentanovenne di origini senegalesi, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed altro, è stato quindi tratto in arresto per rapina impropria ed a suo carico si è svolta, nella stessa mattina, l’ udienza con rito direttissimo, innanzi al Giudice del Tribunale di Pisa, che convalidava l’arresto con la condanna ad un anno e mesi sei di reclusione.

(Visitato 636 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 23-06-2020 15:53