"Chi ha votato il bilancio è responsabile di mandare al macello Massarosa e la sua gente" - Politica Massarosa, Top news Versiliatoday.it

“Chi ha votato il bilancio è responsabile di mandare al macello Massarosa e la sua gente”

“Chi ha votato il bilancio è responsabile di mandare al macello Massarosa e la sua gente”

E’ questa la nota stampa a firma di Pd, Sinistra Comune, Massarosa Domani e Massarosa Futuro:

“Il consiglio comunale di Massarosa ha approvato un bilancio che elimina i servizi scolastici, le esenzioni sociali i contributi alle associazioni per la gestione dei servizi, la manutenzione del territorio. I 9 consiglieri che l’hanno votato si sono assunti la gravissima responsabilità di prolungare l’agonia di un’amministrazione ormai finita. Un’agonia che getta nel caos il nostro comune e si aggraverà alla riapertura di settembre. Si tratta di un macello gratuito e assurdo, figlio del dissesto, ma che va oltre. Figlio, come hanno bene spiegato ex consiglieri di maggioranza, della volontà scandalosa del sindaco di distruggere la reputazione e l’operato di Franco Mungai e della sua squadra.

La maggioranza è solo numerica. Cosa dire altrimenti di una compagine che ha perso un assessore (peraltro dopo quasi 5 mesi ancora da sostituire) 3 consiglieri e ieri sera ha visto la requisitoria durissima di un altro grande vecchio della politica massarosese, Giuseppe Angeli?
Si va avanti per l’evidente interesse elettorale della consigliera Montemagni e di esponenti locali e provinciali di Forza Italia legati alle regionali. Massarosa non deve cadere e se il comune ne esce distrutto tanto peggio per i massarosesi.

In tutto questo la grottesca vicenda del consigliere Merciadri non ha bisogno nemmeno di essere commentata. In scienza e coscienza gli diciamo ciò che è evidente a tutti: Merciadri è organico alle destre fin dal primo giorno del mandato amministrativo. Un patto di potere e di poltrone opaco e scandaloso, deciso da lui e da una sua cricca contro la volontà della gente, a partire dai suoi elettori 5 stelle”.

(Visitato 568 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-07-2020 14:34