Merciadri fa "lezione" su FB ai suoi delatori ma copia da Del Ghingaro, rabbia sul Web. - Politica Massarosa, Top news Versiliatoday.it

Merciadri fa “lezione” su FB ai suoi delatori ma copia da Del Ghingaro, rabbia sul Web.

In queste settimane molti sui social stanno criticando le posizioni di Vasco Merciadri di sostegno incondizionato all’amministrazione Coluccini.
Sostegno in contrasto con il suo partito, i 5 stelle, che è sfociato nella cacciata dello stesso consigliere dal Movimento.

Così ieri, lo stesso Merciadri si è lanciato in una “Lectio Magistralis” all’università di Facebook spiegando ai suoi delatori cos’è il dissesto e cosa si deve fare per uscirne su alcuni gruppi.

La toppa però è risultata peggio del buco.

Il ragionamento fatto dal consigliere, è forbito, compiuto e didascalico ma con un unico punto debole: sembrava un consuntivo!
Infatti la spiegazione che racconta che è l’Amministrazione a dare i soldi ai commissari per chiudere il dissesto e non è un processo automatico, non sembrava molto centrato.

UN CONSUNTIVO LO ERA!

Il discorso è stato copiato pari pari da un post di Stefano Faver (leggi qui), commercialista, candidato nella lista BLU di Giorgio Del Ghingaro a supporto di un intervento dell’Assessore alle finanze di Viareggio Laura Servetti (LEGGI QUI).
Un ragionamento fatto a consuntivo verso coloro che la attaccano dicendo che l’uscita da un dissesto è un percorso automatico gestito dall’OSL.
Il tutto senza citare la fonte e senza virgolettati, non capendo che delle azioni necessarie per il superamento del dissesto, che Merciadri cita, nessuna è ancora stata fatta a Massarosa, alcune per impossibilità oggettiva in quanto L’OSL non ha ancora accertato a quanto ammontino i debiti.

Da qui la rabbia del web che ha pesantemente attaccato il consigliere Vasco Merciadri.

(Visitato 947 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-09-2020 9:09