Viareggio a Sinistra non si ferma: procediamo formalmente per chiedere che il “cambiamento continui – o meglio cominci – anche nelle periferie”

Lo scrivono in una nota Claudia Dinelli e Nicolò Martinelli.

Dato lo stato di degrado, già da noi recentemente denunciato a mezzo stampa, in cui versa attualmente Via della Ferrovia ci siamo risoluti nel procedere con un esposto formale, protocollato in data odierna presso gli uffici comunali.
Tramite tale esposto collettivo (i firmatari risultano 17) chiediamo al Comune di esprimersi facendo chiarezza sull’accessibilità o meno di Via della Ferrovia, sulla responsabilità pubblica o privata circa lo stato di degrado in cui essa versa, accertandone gli eventuali profili di illeicità. Si chiede infine il ripristino del decoro e della sicurezza in Via della ferrovia tramite una corretta cura del verde, la rimozione dei rifiuti presenti, la corretta manutenzione del manto stradale nella sua parte asfaltata, la messa in sicurezza della sua parte sterrata per consentire il passaggio di ciclisti e pedoni, la rimozione – in caso di una loro istallazione arbitraria – delle barriere apposte per impedire il transito, l’esposizione delle autorizzazioni e delle finalità della chiusura del tratto stradale nel caso siano esse state apposte legittimamente e conseguentemente ad esigenze di ordine pubblico.

Contestualmente all’esposto, ancora in data odierna, è stata protocollata una petizione che chiede la ciclopedonalizzazione di Via della Ferrovia, al fine di consentire a pedoni e ciclisiti di percorrere in sicurezza ed evitando la pericolosissima via Aurelia il tragitto che da via del Comparini, facilmente allacciabile ad ulteriore pista ciclabile che giunga nel centro cittadino, giunge a Torre del Lago. Proposta che riteniamo essere inoltre una buona soluzione per impedire il ripresentarsi di quello stato di degrado, occultamento e insicurezza attualmente presente in Via della Ferrovia e tramite esposto già denunciato.

Chiediamo di ripristinare la legalità in zone di Viareggio dimenticate dall’Amministrazione nonché permettere a ciclisti e pedoni di spostarsi anche all’interno delle periferie viareggine comodamente ed in sicurezza.

(Visitato 96 volte, 1 visite oggi)

Verso le elezioni, intervista al candidato sindaco Roberto Balatri

Verso le elezioni, intervista al candidato sindaco Giorgio Del Ghingaro