Alberto Veronesi, candidato PD al consiglio regionale della Toscana nel collegio Lucca Versilia, in volo sopra il lago di Vagli: “NO al razzismo e fascismo di Salvini e della Ceccardi”

“NO fascismo & NO razzismo”
Questa la scritta che campeggia sulla maglietta indossata e sulla bandiera al braccio di Alberto Veronesi, candidato PD al consiglio regionale della Toscana nel collegio Lucca Versilia, che si è lanciato ne “Il volo dell’angelo” sopra il lago di Vagli di Sotto.
“Ho iniziato la campagna elettorale a Viareggio urlando a Salvini e alla Ceccardi <>” commenta il candidato, e continua “ Lo ribadisco, alle battute finali, da Vagli di Sotto dove ho issato la bandiera “NO fascismo&razzismo”, perché questa è la sub-cultura che accompagna il sovranismo di chi chiama sbarchi il salvataggio di vite umane, di chi picchia e uccide l’altro perché è diverso per il colore della pelle o per orientamento sessuale, di chi sfrutta l’omicidio di un prete benefattore per fare propaganda politica. Il mio vuole essere un messaggio di coraggio e speranza, con la canzone forse più popolare, per tornare ad essere comunità. Perché il nostro Paese non pianga più martiri come Don Roberto, Willy e Maria Paola”.

“Noi siamo il partito dell’amore, della giustizia, della democrazia. Salvini è fascista e razzista nell’animo, la Ceccardi è la sua maschera giovane e sorridente. Quindi, conclude Veronesi Jr. “un NO forte alla Lega, un Sì grande alla Toscana”.

QUI IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=f4d9HWrANXw&feature=youtu.be

(Visitato 304 volte, 1 visite oggi)

Veronesi:“Nessun bambino rimanga fuori da scuola. Si trovino immediatamente insegnanti di sostegno”

Cia Versilia incontra la Ministra Bellanova