“Giovedì 29 ottobre alle ore 11.30, insieme a Giorgia Meloni e alle associazioni di categoria, Fratelli d’Italia manifesterà davanti la sede del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, in via del Collegio Romano, per chiedere al Ministro Franceschini l’attivazione dello stato di crisi dell’intero comparto. Non resteremo fermi di fronte al silenzio del peggior Ministro che il mondo del turismo italiano abbia mai avuto. Chiediamo a Franceschini risposte immediate per un comparto che da solo impiega circa 3 milioni di lavoratori e genera oltre il 13% di PIL. Il governo prenda atto del fallimento del bonus vacanze e impieghi la somma rimasta per misure concrete come: contributi a fondo perduto, anno fiscale bianco, prolungamento del fondo d’integrazione salariale fino a giugno 2021, creazione di corridoi turistici, esenzione Imu per tutto il 2021 e sgravi fiscali per le aziende”. 

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Onorevole Riccardo Zucconi.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)
TAG:
politica riccardo zucconi viareggio

ultimo aggiornamento: 28-10-2020


Capezzoli(Idv): contro il Covid interventi in Rsa e nelle strutture semiresidenziali

Viareggio, prima vista per Baccelli da assessore alla Casina dei Ricordi