“In Consiglio comunale il nostro gruppo si è astenuto in merito all’istituzione delle consulte di sport e per la tutela degli animali, una scelta non sulla sostanza, che possiamo condividere, bensì sulla forma”, a dichiararlo sono i consiglieri della Lega Santini, Pardini, Pacchini e Ferrari.

“Due consulte a senso unico, quasi ad uso e consumo dell’Amministrazione, dove la prevista estesa rappresentatività lascia grosse perplessità su quello che sarà l’effettivo funzionamento dei due strumenti, anche e soprattutto alla luce di quando mostrato da questa Amministrazione in termini di partecipazione durante la scorsa consiliatura – spiegano i consiglieri – la sensazione è che si tratti più di un’operazione di marketing politico che di un vero, reciproco e costruttivo strumento di confronto”.

(Visitato 228 volte, 1 visite oggi)

Ceccardi e Montemagni (Lega): “Pescatori di Viareggio penalizzati”

Nuova vita per lo storico campanile di Torre del Lago