Proseguono a Forte dei Marmi le numerose iniziative di solidarietà rivolte alle famiglie meno fortunate, organizzate, in occasione delle festività natalizie, dalle Politiche Sociali dell’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Auser Verde Soccorso Argento, che ha messo in campo i suoi volontari, e con l’Istituto Canossa, che ha dato la disponibilità delle cucine, e rese possibili grazie alla grande generosità di privati cittadini e di molte attività locali.

In quest’anno così particolare – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali e Salute Simona Seveso, convinta sostenitrice e promotrice dei progetti di solidarietà – per ragioni di sicurezza, data la situazione critica legata all’emergenza sanitaria, ho ritenuto giusto trasformare il tradizionale pranzo di Natale in Capannina dedicato agli over 65 in un progetto alternativo di iniziative solidali rivolte ai nostri concittadini in difficoltà. Dalla collaborazione con Franca Amadei, presidente dell’Auser Verde Soccorso Argento, e con l’Istituto delle Suore Canossiane, sono nate le idee dei pasti domenicali, nei giorni 13 e 20 dicembre e 3 e 10 gennaio, e dei cesti natalizi, ricchi di beni di prima necessità, da consegnare al domicilio delle famiglie in carico ai servizi sociali, oltre alla riattivazione durante il periodo natalizio del progetto Carrello Sospeso. Solo domenica 20 dicembre, seconda domenica del progetto di consegna pasti a domicilio alle famiglie in difficoltà, sono stati preparati e consegnati 220 pasti e da martedì 22 dicembre è partita la distribuzione dei cesti natalizi. Tengo a sottolineare che tutto ciò è stato reso possibile dalla grande generosità di privati benefattori e delle attività locali, la Banca Franca BVLG, l’Enoteca Moreno, la Libreria Giunti al Punto, il supermercato RG, l’Ipersoap, la Coalve, ai quali va la mia più profonda e sentita gratitudine.” 

In corso in questi giorni anche la distribuzione di buoni spesa, per un totale di 11.000 euro, alle famiglie che hanno presentato domanda entro il 15 dicembre tramite bando pubblico e sono risultate aventi diritto.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Forte dei Marmi natale solidarietà

ultimo aggiornamento: 22-12-2020


Cordoglio del sindaco Murzi per la scomparsa di Roberto Navari

Il terreno retrodunale di Vittoria Apuana diventa proprietà del Comune di Forte dei Marmi. Firmato oggi l’atto d’acquisto con la Banca Popolare di Milano