TORRE DEL LAGO. Anche in un momento particolare come quello che stiamo vivendo, l’associazione culturale Carneval Puccini di Torre del Lago non perde la voglia di voler regalare sorrisi e quel pizzico di leggerezza consapevole che permette di guardare le cose con più serenità, né quel sentimento di solidarietà che la contraddistinguono. Nasce così l’operazione “regala un sorriso” che lega la bandiera del rione Torre del Lago Puccini, la “Merla”, presentata nella sua versione rinnovata lo scorso settembre, ad un progetto di beneficenza di raccolta fondi per la cooperativa sociale Aurora, che segue un progetto di accoglienza per bambini che versano in condizioni di disagio. La “Merla” si può trovare presso l’agraria Zoomania e i bar Bini e Pagoda a Torre del Lago Puccini, il bar Why Not? a Viareggio e il Sister’s bar in località Cotone, a fronte di una donazione minima di dieci euro. «Come annunciato il giorno della presentazione della nuova Associazione, il Carneval Puccini ha scelto di affiancare ad ogni evento un’iniziativa di beneficenza – spiegano dal direttivo dell’Associazione – in attesa di poter tornare a fare carnevale insieme, cerchiamo di portare un po’ di colore e di sorrisi».

(Visitato 76 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Carnevale puccini

ultimo aggiornamento: 22-12-2020


Il volontariato di Massarosa regala il Natale a chi ne ha più bisogno

Carnevale 2021, le associazioni di categoria rispondono alla Fondazione