I Pirati della Fantasia hanno invaso la città di Viareggio per depredare colore, immaginazione e gioia del Carnevale! Evita i teschi e i mascheroni sbiaditi nella piazza della Cittadella del Carnevale, esplora il mistico hangar del carrista, difendi le teche dei modellini storici custoditi nei misteriosi sotterranei del Museo, raggiungi Ondina navigando lungo la costa viareggina a bordo di un peschereccio che sfreccia tra polpi volanti, balene ed enormi cavallucci, raccogli coriandoli d’oro saltando tra i tetti dei palazzi storici della Passeggiata: aiuta il Maestro costruttore a sconfiggere i pirati e a realizzare il carro di Burlamacco. 

Trova i pezzi mancanti e dai vita al Carnevale Universale!

Un gioco della Fondazione Carnevale di Viareggio per tutte le età, con il disegno schemi e la programmazione di Francesca Pasquinucci e Davide Giannoni di Imaginarium Creative Studio e la pixel art a cura di @Pixel_Salvaje.

Un team innamorato dei videogiochi anni ’80 e ovviamente del Carnevale, fonte infinita di ispirazione artistica, di pura immaginazione e divertimento.

La scelta di un’estetica in pixel art anni ’80 non è casuale: non si tratta solo di un tributo ai videogame di quell’epoca tornati oggi tanto di moda, ma secondo i disegnatori definisce proprio un legame stretto sul tema dell’ “artigianalità” tra le modalità di ideazione, disegno e animazione dei livelli destinati ai famosi “arcade cabinet” delle sale giochi e la manualità di realizzazione delle maschere in cartapesta. 

In un tempo in cui il digitale governa la nostra vita e tutte le fasi di prodotti artistici di questo tipo, tornare a pensare ad un gioco elettronico che nasce dalla carta, dona un’emozione pazzesca. Burlamacco, Ondina, le maschere festanti, i luoghi del Carnevale e i palazzi storici della città di Viareggio hanno permesso di riaccendere una miccia creativa che pescando nelle atmosfere del passato ci catapulta in una visione contemporanea, e futuristica, di approccio alla tradizione e al concetto di “universalità” del nostro Carnevale.

Il protagonista è un personaggio originale, il Maestro costruttore, che si muove in una Viareggio immaginata come una nuova dimensione fantastica, tra terra e stelle, popolata da epiche creature che rimandano ai carri leggendari dei maestri Sergio Baroni, Renato Verlanti, Renato e Arnaldo Galli, Bocco Vannucci, Raffaello Giunta, Silvano Avanzini e Gilbert Lebigre.

(Visitato 45 volte, 1 visite oggi)
TAG:
burlagame carnevale viareggio

ultimo aggiornamento: 17-02-2021


Il Nuovo Archivio storico del Carnevale di Viareggio

Con La Nazione in regalo il manifesto ufficiale del Carnevale 2021