Profondo cordoglio ha suscitato a Seravezza la notizia della scomparsa di Camillo Silvestri, instancabile animatore del mondo associativo cittadino. Il sindaco Riccardo Tarabella e l’Amministrazione comunale si uniscono al dolore della comunità esprimendo la loro vicinanza alla famiglia.

Con Camillo Silvestri Seravezza perde un uomo di grande umanità. Originario di Ruosina ed orgoglioso delle proprie radici, per molti anni si è speso con spirito altruistico negli ambienti associativi locali, con incarichi di responsabilità in seno alla Pro Loco di Seravezza e alla Misericordia – di cui è stato consigliere – e di altre associazioni attive sul territorio. Immancabile il suo contributo nell’organizzazione delle manifestazioni più amate dai seravezzini, a partire dal Gesù Morto e dal carnevale, o per l’allestimento degli addobbi cittadini in occasione di particolari ricorrenze durante l’anno. Amici e conoscenti lo ricordano con affetto e gratitudine, come persona buona, sempre disponibile e aperta nei confronti del prossimo.

(Visitato 141 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camillo silvestri seravezza

ultimo aggiornamento: 25-04-2021


Il sindaco Riccardo Tarabella conferma le colonie estive e smentisce l’opposizione

Col camion carico di pietre in dirupo di 40 metri: ferito conducente