Sabato 22 maggio l’aperitivo in musica con Stefano Busà. Un nuovo inizio e tanta voglia di divertirsi nel locale cult che con oltre 90 anni di vita è la storia dell’intrattenimento.

Ci siamo. La Capannina di Franceschi riapre i battenti, lanciando un chiaro segnale di speranza nella ripartenza. E con l’augurio sincero che sia un’estate che riporti a tutti un po’ di serenità e tanta fiducia in un futuro che sia sgombro di nubi.

L’appuntamento è per sabato prossimo 22 maggio con inizio alle 18. E a dare il benvenuto sarà uno dei personaggi che hanno contribuito a creare il mito della Capannina: Stefano Busà

Le sue note al pianoforte, dove interpreterà il collaudato repertorio fatto di pezzi evergreen del passato e hit attualissime e orecchiabili, segneranno l’avvio della stagione 2021. Un aperitivo in musica molto piacevole che si protrarrà sino alle 22, naturalmente nel pieno rispetto di tutte le norme anti-Covid, e dove ci si ritroverà per mettere definitivamente alle spalle i fantasmi di un passato che vogliamo archiviare. 

(Visitato 325 volte, 1 visite oggi)

Un altro Mangusta Gransport 33 sbarca in America

Presentazione concerti estate 2021 a Villa Bertelli Forte dei Marmi