Parla l’ avvocato Simona Selvanetti, legale di Reinhard Doring Falkenberg, cittadino tedesco ricercato dal Cile per sequestro di persona commesso nel 1976 e arrestato il 22 settembre a Forte dei Marmi:

“Ho chiesto il rilascio del mio assistito dal regime coercitivo. Ci aspettiamo a breve, forse anche domani, una udienza preliminare dalla Corte di Appello di Firenze nella quale il giudice decida. Non c’è pericolo di fuga- spiega il legale- perché da anni, dai primi del 2000, vive regolarmente in Germania, dove è residente. Inoltre, è arrivato in Italia con un viaggio organizzato, per fare una vacanza, con un tour operator. Lui stesso è rimasto sorpreso e incredulo dell’arresto.

Sta bene, è tranquillo. Ma non capisce perché è stato arrestato, non capisce il motivo per cui si trova in carcere. Afferma la sua innocenza”

(Visitato 179 volte, 1 visite oggi)

Giustizia, Ministro a Corte di Appello Firenze: “Resti in carcere cittadino tedesco ricercato dal Cile”