È stato presentato all’Antico Caffè San Marco di Trieste “Sissi in prima pagina” (Mgs Press), di Patrick Poini, volto noto della comunicazione in Versilia e Lucchesia

Il volume è una vera e propria indagine sulla figura di Elisabetta d’Austria, imperatrice e personalità unica ai suoi tempi, tanto da poter essere considerata la prima “influencer” della storia moderna. Poini, nel corso di tre anni, ha consultato oltre 200 testate giornalistiche dell’epoca di tutto il mondo per descrivere la sovrana come nessuna biografia aveva mai fatto sinora: con gli occhi dei cronisti e dell’opinione pubblica.

Grazie a questa ricerca sono emersi numerosissimi episodi che erano stati dimenticati dalla storia, come gli incidenti nei quali Elisabetta incorse in treno, in carrozza e sullo yacht Greif, i fatti inediti sui suoi amati cani o il suo uso della cocaina (che non si sapeva essere una sostanza dannosa) contro il mal di mare. 

“Sono soddisfatto – sostiene l’autore – perché tanti esperti della figura di Sissi hanno accolto con interesse il mio libro, che aggiunge notizie inedite su un personaggio del quale si credeva di sapere già  tutto”.

(Visitato 47 volte, 1 visite oggi)

“Versilia Noire” di Giovanni Lorenzini, presentazione sabato 18 dicembre al Museo della Marineria

Tutto esaurito per “Il Cantiere di candidatura per Viareggio Capitale Italiana della Cultura 2024”